Mamma & the City

Da qualche mese ormai collaboro con Mamma and the City un’associazione di Torino gestita da due bravissime professioniste e mamme che mi hanno scelta per dare un’immagine ai numerosi corsi, incontri, consulenze e servizi che offrono sui temi della gravidanza e genitorialità, di qualsiasi tipo essa sia.

Alcuni di questi lavori magari li avrete già visti attraverso i nostri canali social  perché ciclicamente escono e vengono promossi online ma qui vi voglio raccontare un po’ più nello specifico di cosa si tratta:

Le prime due illustrazioni che ho realizzato vanno ad identificare i due grandi (e principali) filoni delle loro attività, entro il quale poi si inseriscono i singoli corsi ed incontri.

1- Mentre ti aspetto… gli incontri dell’attesa    2- Io e te insieme… gli incontri delle neomamme

 

Queste grafiche invece rappresentano alcuni dei singoli corsi che si svolgono durante l’anno.

1 – Corso di Massaggio Infantile Aimi

2- Corso di accompagnamento alla nascita

3- Corso sul sonno del bambino

4 – Corso di training autogeno preparto

 

Questa illustrazione invece è per un singolo incontro/appuntamento che si svolgerà il 29 giugno 2018 sul tema della procreazione medicalmente assistita

mamma and the city - PMA

 

Infine un’illustrazione che riguarda un’appuntamento un po’ speciale, che si ripete ogni settimana ed è di libero accesso per tutti, uno spazio di incontro e di confronto: il Girotondo delle mamme

mamma and the city - girotondo delle mamme

 

Spero che vi piacciano, io sono molto contenta, soprattutto perché mi piace la direzione che sta prendendo il mio stile di disegno per questo progetto.

E stati prontissimi che ne arriveranno altri!

La montagna e la sua gente

Vi ho sfinito in tutti i luoghi reali e virtuali dicendo che questo 2018 è iniziato a bomba, con un sacco di cambiamenti e novità che mi hanno entusiasmata e anche un pochino affaticata (per dirla bene, in realtà sono asfaltata) e vi confermo che sta continuando con questo trend. Questi primi 5 mesi sono letteralmente volati, ho compiuto i famigerati 30 anni ma fortunatamente sono stata così presa da tutto che non mi sono soffermata neanche troppo a pensarci.
Solo brevi e sporadici momenti di panico.

giphy.gif
MA oggi FINALMENTE posso farvi vedere in anteprima una delle cose a cui ho lavorato alcuni mesi fa e che senz’altro è una di quelle che mi rende più soddisfatta.

E’ uscito questo libro di cui ho realizzato tutte le illustrazioni (copertina, quarta e immagini interne).

LA MONTAGNA E LA SUA GENTE
99 CANTI
dal repertorio dei cori CAI

book-mockup-vol-1-9-

E’ un pregevole volumetto dentro il quale, come suggerisce il titolo, trovate ben 99 canti (+1, sorpresona) a tema MONTAGNA, per lo più di origine popolare e regionale.

Apro una piccola parentesi: pur avendo messo piede in montagna si e no 3 volte nella mia vita, di cui una solo per andare a mangiare la polenta, ad oggi ho fatto ben 2 pubblicazioni (le principali per giunta!) su questo tema e ormai oserei dire che posso ritenermi un’esperta. Teorica per lo più. 😉
Sto continuando ad ignorare questi segnali ma forse dovrei lasciarmi andare, comprarmi un paio di scarponi e scalare delle vette.

Comunque…. i canti sono spesso accompagnati dalle mie illustrazioni e da un sacco di informazioni utili sulla provenienza regionale, autori, cori che l’hanno proposta, date ecc.
Volendolo fortemente vi informo che esistono anche tre uscite su cd dove sono registrati i suddetti canti.
Non avete più scuse, alla prossima gita “gruppo vacanze Piemonte” sapete cosa portare per renderla memorabile.
Al momento potete trovare il libro sullo store del sito del CAI ma a breve uscirà anche in libreria, se mi seguite sui social vi terrò aggiornati al riguardo.


Vi mostro alcune delle pagine che potete trovare all’interno del libro, come noterete ho lavorato con uno stile un po’ diverso dal solito, è stato leggermente faticoso ma uscire dalla propria comfort zone a volte è molto utile. Ovviamente essendo il target per lo più adulto (se non anzianotto) ho dovuto fare qualcosa di meno fiction, poi c’era il vincolo del bianco e nero e la difficoltà di dover inserire le illustrazioni “galleggianti” nella pagina senza alterare la struttura del canto. Ho trovato questa soluzione di cui sono abbastanza soddisfatta: forme geometriche, fondi notturni, simboli e immagini evocative:

sito 4sito 3sito 2sito 12

Spero che vi piacciano. Io sono molto contenta e anche se può sembrare una piccola cosa per me è un grande traguardo e un piccolo passetto in avanti verso quello che faticosamente ogni giorno cerco di raggiungere.

Christmas Collection 2017

Quest’anno sono stata bravissima e sono partita con il giusto anticipo (più o meno) per creare la collezione natalizia: una tenera banda di 9 animaletti nata per rallegrare e decorare le vostre feste.
Se mi seguite sui social (in particolare su Instagram) avrete visto la creazione delle illustrazioni praticamente in tempo reale: per 9 giorni ho postato, nell’ordine scelto da voi tramite i sondaggi su Instagram stories, un personaggio al dì.

Ve li presento in versione animata,  perché ora che ho imparato a fare delle semplici GIF non posso più farne a meno.

conigliaoutput_9OJUtgrennaprocionipinguinopecoraorso-e-uccello-1ippopotamogatto


Ho creato prima di tutto una serie di decorazioni natalizie handmade, un kit di 10 palle (perchè c’è anche la stella!) da appendere in casa, sull’albero di natale o dove più vi piace. In questa versione ognuno di loro è caratterizzato, oltre che da aspetto e atmosfera natalizia, anche da un messaggio di augurio e/o motivazionale a sorpresa.

Sono in serie limitata ma potete contattarmi per ricevere un kit anche voi fino ad esaurimento scorte, o venire ad acquistarlo direttamente di persona al prossimo mercatino a cui parteciperò che sarà il Cotton Xmas Market organizzato da Cotton Friday Hanmade Milano * domenica 3 dicembre.
* le ragazze di Cotton Friday sono una bomba, andate assolutamente a scoprire questa iniziativa.

Oppure, se preferite, potete anche scaricare ad un piccolo prezzo il file da stampare direttamente dal mio shop Etsy e crearvi  da soli le vostre fichissime decorazione DIY.

Acquista il kit da stampare

 


E se questi personaggi vi sono piaciuti proprio tanto li potete trovare anche nel mio shop Tostadora, su magliette, body bambino/a, shoppers e felpe.
Per vederli meglio o acquistarli cliccate

QUI

ma intanto eccovene un assaggio

Io sono molto soddisfatta, soprattutto di aver trovato il tempo e la spinta giusta per creare qualcosa di personale tra un progetto e l’altro… alla fine queste sono le cose che amo di più fare ❤


Infine vi faccio, come da tradizione, un piccolo regalo.. perché il Natale è bello ma anche un po stressante. Quindi per venirvi in aiuto ho preparato una letterina per Babbo Natale, che sarebbe per i bambini ma mica qualcuno vi giudica se siete grandicelli  e volete farla lo stesso…. 🙂

1
Cliccando QUI potete scaricare subito e gratuitamente il pdf che ne contiene due versioni identiche: cambia solo la declinazione della scrittura al maschile o al femminile.

Io vi saluto e spero che questa collezione vi piaccia.

Nel frattempo vi ricordo che per restare sempre aggiornati su news, regaletti e cose così potete iscrivervi alla mia newsletter proprio al foooooondo della pagina.

ultimi progetti: wedding design

L’estate è sempre dei matrimoni,  ma questa in particolare è stata tipo un unico enorme matrimonio.. che non è ancora finito tra l’altro.
Oltre ad aver organizzato il mio (na fatica) ho avuto il piacere di lavorare con delle coppie dolcissime che mi hanno affidato il design del loro grande giorno. Mi è piaciuto davvero molto e ho deciso che sono pronta per lanciarmi in questo maggggico mondo.
Vi faccio vedere quel che ho fatto

per blog-01

Ritratto degli sposi + partecipazioni + adesivi + spillette + menù + segnaposto + bomboniere + cartellonistica

alcune foto

 

 

 …

 

 

fronte

 

Partecipazioni + tableau mariage + grafiche per bomboniere e confettata

alcune foto

 

 

 …

 

Senza titolo-3-01
Partecipazioni + tableau mariage
(in progress)

20590496_10214171817517630_1060356352_o

 

A come AMORE

Oggi sono davvero felice di presentarvi questo nuovo progetto, nato e cresciuto in collaborazione con una bravissima creativa e character designer: Juice for Breakfast

Cosa ci ha spinti a farlo? prima di tutto la passione  per il character design e per la creazione di personaggi, uniti all’amore e la passione per gli universi cinematografici-seriali-letterari-fantastici, quindi il desiderio di prendere questi personaggi e reinterpretarli a modo nostro. Già questo è sufficientemente divertente, renderlo una challenge settimanale lo renderà irresistibile.

In cosa consiste….ogni settimana verrà estratta una parola (in ordine alfabetico). Partendo da quesa parola/tema ci metteremo al lavoro e sfornieremo due characters, uno ciascuna (ma senza sapere fino all’ultimo cosa farà l’atra). Ne uscirà quindi una piccola illustrazione corredata di tutti i particolari, citazioni comprese.

Abbiamo in cantiere una valanga di idee che renderanno il tutto sempre più gustoso ma lo scoprirete un po’ alla volta, intanto iniziamo con la prima parola…

 

amore_elena

Di film d’amore ce ne sono un’infinità ma io ho scelto Moulin Rouge perché rappresenta il sogno d’amore che l’adolescente sfigata che ancora risiede potente in me richiede a gran voce. Parigi di fine 800, la prostituta e il bohémien, una super colonna sonora, Nicole Kidman..

amore_giulia

Giulia, la mia compagna di avventura, ha scelto un altro film che amo molto: Eternal Sunshine of the Spotless Mind, un film surreale che parla di un amore che va oltre i confini della mente umana e con un super cast.

In ogni caso potete trovarci qui nel nostro blog, ogni settimana con nuove illustrazioni, seguiteci!!

Red Bull Canvas cooler – Paratissima 2016

Lo scorso novembre ho partecipato al progetto Red Bull Canvas cooler all’interno di Paratissima XII.

Sono stata selezionata assieme ad altri 8 artisti Torinesi e non, attraverso una call che prevedeva la realizzazione di un progetto di customizzazione artistica dei mini frigo Red Bull. Si poteva scegliere uno locale tra la lista di quelli proposti e fare un progetto ispirato al quel locale o al tema che esso proponeva.

Io ho scelto il Clorophilla, un locale particolarissimo che si trova in Piazza Vittorio, pieno di zuccherini alcolici e piante tropicali.

gli-zuccherini-e-non

Il progetto

      canvas-coolerPrint

Per cinque giorni (dal 2 al 6 novembre) siamo rimasti rinchiusi dentro i locali di Paratissima per dipinger live il frighetto. E’ stato super stancante, c’era freddo e soprattutto bisognava sopportare la gente.. ma è stato anche molto divertente e soddisfacente, ho conosciuto persone in gamba e ho imparato che se metti la bomboletta spray sul metallo e dopo dipingi in acrilico, probabilmente ti si scioglierà tutto.

Io come al solito mi sono lanciata in un’impresa titanica ..ma ce l’ho fatta a finire fortunatamente.

para16_5890frighi-tuttiecco i risultati finiti e la lista dei locali dove potrete trovarli

Framed Tribute – Risograph Exhibition

Vi parlo di un progetto passato ma che mi è piaciuto un sacco fare:

•15 Illustratori
•1 mostra collettiva di illustrazione a tema “Framed”
In anteprima ai Torino Graphic Days, il  3-4-5-6 novembre scorsi, negli spazi di Toolbox Coworking a Torino.

Framed_FK è un cortometraggio d’animazione in stop-motion. Un’ironica riflessione sull’individuo, sui condizionamenti e le imposizioni della società, creato da un gruppo di ottimi creativi Torinesi. In occasione della presentazione ufficiale del corto è stata allestita una mostra dove 15 illustratori si sono cimentati in un artwork ispirato al tema del corto e stampato in Risograph a due colori: quella che vedete è la mia illustrazione.framed-behance

 

Ho scoperto che progettare un’illustrazione per una stampa in Risograph a due colori non è semplicissimo, tantomeno prevederne il risultato finale, ma mi è servito un sacco per conoscere e capire alcuni processi di stampa che ignoravo totalmente..e poi questi due colori assieme sono una bomba.

Per saperne di più su Framed cliccate qui e supportateli!