Framed Tribute – Risograph Exhibition

Vi parlo di un progetto passato ma che mi è piaciuto un sacco fare:

•15 Illustratori
•1 mostra collettiva di illustrazione a tema “Framed”
In anteprima ai Torino Graphic Days, il  3-4-5-6 novembre scorsi, negli spazi di Toolbox Coworking a Torino.

Framed_FK è un cortometraggio d’animazione in stop-motion. Un’ironica riflessione sull’individuo, sui condizionamenti e le imposizioni della società, creato da un gruppo di ottimi creativi Torinesi. In occasione della presentazione ufficiale del corto è stata allestita una mostra dove 15 illustratori si sono cimentati in un artwork ispirato al tema del corto e stampato in Risograph a due colori: quella che vedete è la mia illustrazione.framed-behance

 

Ho scoperto che progettare un’illustrazione per una stampa in Risograph a due colori non è semplicissimo, tantomeno prevederne il risultato finale, ma mi è servito un sacco per conoscere e capire alcuni processi di stampa che ignoravo totalmente..e poi questi due colori assieme sono una bomba.

Per saperne di più su Framed cliccate qui e supportateli!

Mooncup love

coppetta-def

Il 2017 mi ha vista molto entusiasta di questo oggettino rivoluzionario che ha radicalmente cambiato la mia vita mestruale, nel senso che mi dimentico di averne una. Tanto entusiasta che ho realizzato questa illustrazione proprio per l’azienda produttrice Mooncup in persona 🙂

Se non sapete cos’è, ovvero avete vissuto recluse a Mordor fino ad oggi, ve lo dico in breve: è una coppetta in silicone che si utilizza al posto di qualsiasi tipo di assorbente, è comoda (giuro non si sente, è magggica), pratica (la piazzate li e la potete usare per fare sport, nuotare e arrampicare l’Himalaya), igienica (lo sapevate che il contatto prolungato con il sangue causa irritazioni vero?io no, l’ho letto ora, ma tanto meglio), economica (30 euro per la vita baby) ed ecologica (niente più tonnellate di carte dai colori terrificanti e non riciclabili disperse nell’ambiente ogni mese).

Non entro ulteriormente nel dettaglio perché, 1 non mi pagano per farlo e, 2 se siete curiose o se avete dubbi potete informarvi sul sito di Mooncup  o nelle migliaia di altri siti e blog che recensiscono dettagliatamente il prodotto…. se non lo avete ancora fatto provatela, che non è così male semplificarci la vita una volta tanto.